Una nuova sala viaggiatori e qualche segnalazione

Ci stiamo un po’ riposando, in questi giorni, dopo le fatiche delle ultime settimane (abbiate pazienza, per nostra fortuna non nevica tutti i santi giorni e per nostra fortuna quando non nevica ci si può rilassare constatando gli abituali, odiosi ritardi di ogni giorno).

Però nel frattempo i nostri pochi lettori si fanno vivi con informazioni sulle sale viaggiatori. Dopo la sala di Carrara Avenza, Paolo ci manda una descrizione della sala viaggiatori della stazione di Massa Centro:

C’è una sala viaggiatori anche a Massa centro, composta per l’esattezza di due salette comunicanti, praticamente identiche a questa, di circa 12-15 mq l’una. Ciascuna sala ha circa 7-8 sedie come quelle. Le sale sono sempre piuttosto fredde, in quanto situate fra la biglietteria e il binario 1, con, di solito, entrambe le porte- vecchie, di legno – ben aperte, quindi con un bel riscontro di aria fresca che tiene opportunamente svegli e ossigenati i viaggiatori in attesa del treno.

Quindi anche a Massa Centro c’è una stazione, anche se non sappiamo nulla sul suo riscaldamento.

Ringraziamo Paolo per la collaborazione e passando ad altro argomento provvediamo a segnalare, tramite Trenodopotreno, due blog interessanti per i pendolari:

Associazione Pendolari Stanchi VDA (per un trasporto equo e sostenibile), blog dedicato ai pendolari valdostani che nasce così, e Strade Ferrate del FVG, dedicato ai pendolari del Friuli Venezia Giulia.

Finalmente abbiamo trovato informazioni relative al trasporto di altre regioni. Devo dire che personalmente mi sento in buona compagnia e mi trovo a vedere ribadito, purtroppo, un mio pensiero formulato in anni e anni di osservazione: L’Italia è un Paese che deve la sua unificazione ai disagi del trasporto ferroviario.

Un’ultima segnalazione, stavolta un po’ più amena. Nei giorni scorsi, come già era avvenuto lo scorso anno, i pendolari della tratta Livorno-Torino hanno festeggiato il carnevale sul treno. Qui è disponibile un video. Se ne volete sapere di più, cercate pure in rete.

Dopo questa botta di amenità vi auguro buon viaggio e buon fine settimana. Mi raccomando, non trascurate il nostro amico @fsnews_it e trattatelo bene quando gli chiedete informazioni.

La viaggiatrice Julka

1 Commento

Archiviato in Sale d'attesa, Seconda classe, Voce del verbo pendolare

Una risposta a “Una nuova sala viaggiatori e qualche segnalazione

  1. GiuliaC

    Ci sono state volte in cui io ho pensato che avrei festeggiato direttamente il capodanno su un treno fermo nel nulla!!! Festeggiarci il carnevale mi sembra decisamente un’idea migliore.

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...