Rebloggo un articolo pubblicato da Strade Ferrate del Friuli Venezia Giulia, in cui si parla di modifiche alla rete ferroviaria nell’ottica di tagli economici.
Riporto anche il link a un commento che si è meritato dignità di post, sempre sullo stesso blog.

Strade ferrate del FVG

Dal Piccolo del 28 aprile 2012 giungono segnali preoccupanti sul futuro dell’esistente infrastruttura regionale. Da quanto si legge nell’articolo, per ora si tratta di un progetto di RFI, al quale la Regione si è data un mese di tempo per comunicare su cosa e d’accordo o meno sul progetto.

Riportiamo l’articolo e il link ad uno schema riassuntivo.

Va detto sin da ora che chi tiene alle ferrovie della nostra regione dovrà adoperarsi per capire di cosa si sta parlando, analizzando concretamente con gli addetti ai lavori la situazione e le relative conseguenze

L’articolo è il seguente ed è tratto dal quotidiano “Il Piccolo” del 28 aprile 2012:

IL PICCOLO – SABATO, 28 aprile 2012

 Ferrovie, ecco i tagli alla rete regionale – Le modifiche alla rete ferroviaria in Friuli Venezia Giulia

Nel progetto di Rfi pesanti dismissioni di binari un po’ ovunque, da Tarvisio a Trieste, che avrebbe…

View original post 774 altre parole

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Voce del verbo pendolare

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...