Genti che preparano richieste di rimborso a TrenitaGlia

E così ho provveduto a preparare la mia bella richiesta di rimborso, come da suggerimento della gentile signorina dell’Assistenza Clienti (ve la ricordate la mia disavventura al ritorno da Milano, lunedì? Ebbene, stiamo parlando di quella richiesta di rimborso).

Sono preparata a tutto, pure alle cavallette. Credo che non la accetteranno, accampando chissà quale regolamento accessibile solo a chi ha scritto il regolamento stesso di Trenitalia, ma è stato bello, scrivere su una lettera che dovrebbero assumersi le loro responsabilità se non vogliono perdere una cliente.

Soprattutto è stato bello scriverlo avendo finalmente un’alternativa su rotaie da utilizzare al posto di TrenitaGlia. Sono soddisfazioni di cui un essere umano dovrebbe godere in pieno.

Magari nei prossimi giorni vi posto pure la simpatica lettera che ho indirizzato a Via dello Scalo San Lorenzo 16, dove c’è l’Ufficio Rimborsi di TrenitaGlia.

Sono stata un po’ prolissa, come al solito. Però ho spiegato tutto per filo e per segno. Quasi quasi gli mettevo pure il link al post…

Vi terrò informati, se mai mi daranno una risposta.

La Viaggiatrice Julka Reclamante

Lascia un commento

Archiviato in disavventure di livello, Seconda classe

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...