Italo e la nuova fermata di Roma Ostiense

Comincia male l’avventura della fermata Roma Ostiense, per Italo. Con un leggerissimo e imbarazzante problemino stritturale, provocato da RFI (pare).

Sarà bene leggere l’articolo che riporta il Corsera, per farsi un’idea dell’ennesima figuraccia a cui ci costringono le società che hanno in gestione i servizi delle Ferrovie dello Stato:

Qui l’articolo completo.

Sarà stato un sabotaggio o un caso di disattenzione dovuto a faciloneria, che a Roma non è poi così difficile da incontrare  (parola di gente che vive a Roma e la frequenta abitualmente, godendo del suo meglio ma subendo senza vie di fuga il suo peggio)?

Nel dubbio qui si propende per il secondo caso. Sarebbe troppo ipotizzare un danno pensato di proposito. Sarebbe troppo per chi sta ai vertici delle società di Trenitalia, intendiamo. Bisognerebbe avere una mente diabolica o un minimo di cervello, per sabotare così scientemente l’inaugurazione della compagnia ferroviaria concorrente.

 

Lascia un commento

Archiviato in disavventure di livello, Italo

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...