Stazioni e murales

Questa piacerà a Julka, che mi pare di ricordare apprezzi i murales.
(Per chi ci capitasse, alla stazione di Firenze Rifredi, nel sottopassaggio, ce n’è uno meraviglioso).
Nel Nord-Est, in collaborazione con RFI, una associazione artistica sta ridecorando vari edifici ferroviari, colorando così architetture che normalmente risultano tristi se non squallide.

AZZURRO-Macross-RFI-Codroipo-2013-07-1-290x180

L’ultima di queste è il “magazzino merci della stazione di Codroipo. Fonte d’ispirazione la canzone “Azzurro” di Celentano, che riconduce il treno a una dimensione poetica e si ricollega alla decorazione del sottopasso, eseguita nel 2008, e intitolata “La Musica”. […] Dal 2007 l’attività di recupero del decoro degli impianti ferroviari tramite muralismo ha già interessato otto stazioni in Friuli Venezia Giulia: Sagrado, ancora Codroipo nel 2008, Sistiana – Visogliano, San Vito al Tagliamento, Venzone, Gemona, Sacile e Manzano.
Fonte: Codroipo: riqualificazione del magazzino merci
Il loro sito: http://www.macross.it/
La pagina dedicata: Azzurro
Franz J.

Lascia un commento

Archiviato in Amenità, pubblicità progresso

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...