Con Trenitalia alla Fiera di Bologna

Continua la campagna di Trenitalia che associa sconti per eventi culturali ai biglietti dell’Alta Velocità.

Fiera District: padiglioni e torri di Kenzō Tange (foto ospitata su Wikipedia)

Fiera District: padiglioni e torri di Kenzō Tange (foto ospitata su Wikipedia)

Due biglietti d’ingresso al prezzo di uno e una corsia preferenziale per entrare alla Fiera di Bologna: sono i vantaggi riservati ai soci CartaFRECCIA che, in occasione dei prossimi appuntamenti fieristici, raggiungeranno il capoluogo emiliano con le Frecce Trenitalia.” La corsia preferenziale è “uno speciale “ingresso veloce”, con una cassa dedicata per evitare eventuali file.
Per invece coloro che sono privi di questa carta un altro accordo “permetterà a tutti i visitatori, ai buyer e agli espositori di raggiungere Bologna sulle Frecce Trenitalia risparmiando il 30% sulla tariffa base di 1a e 2a classe (Business e Standard del Frecciarossa). Per usufruire dello sconto occorrerà scaricare e compilare l’apposito modulo dai siti web delle singole manifestazioni accessibili dal portale bolognafiere.it.
Gli eventi in calendario sono “il Cosmoprof, dall’8 all’11, Mondo Creativo Spring, dal 22 al 24, e la Fiera del Libro, dal 25 al 28. Altri appuntamenti: Univercity, il Salone dell’Università di Bologna, dal 10 all’ 11 aprile; Expoopixel, salone della produzione digitale in contemporanea con Future Film Festival, dal 15 al 17 aprile; Pharminthec e Cosmofarma, dal 17 al 21 aprile; il Salone degli strumenti musicali, Music Italy Show e il Festival del free style, dal 14 al 16 giugno”
Ma non finisce qui, infatti “L’accordo ripartirà da settembre fino alla fine dell’anno per le altre manifestazioni di BolognaFiere.
In tutto questo trovo sia interessante il commento del Presidente di BolognaFiere, Duccio Campagnoli: “Da parte nostra c’è il massimo interesse a promuovere il treno come esempio di mobilità sostenibile contribuendo a diminuire l’impatto ambientale delle nostre manifestazioni. […] da sottolineare anche il progetto di innovazione del Quartiere Fieristico, già concordato con il Comune di Bologna, che comporterà la creazione di un nuovo grande accesso a Nord, integrato con la nuova stazione ferroviaria Fiera, inserita nel nuovo sistema ferroviario metropolitano che prevede un collegamento veloce tra stazione e Fiera”.
Fonte: Bologna Fiere: sconti su biglietti Frecce e ingressi Fiera
Insomma, in un futuro che si spera non sia un miraggio, si potrà arrivare in treno direttamente in Fiera.
Franz J.

Lascia un commento

Archiviato in Amenità, fsnews, Tav

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...