Nuovi treni tra Roma e Viterbo, cari pendolari!

Buone novità per i pendolari del Lazio.
Incredibile, eh? eppure sembra (vediamo poi alla realizzazione come andrà…) vero.
Infatti da domenica 10 marzo “un nuovo modello di esercizio riorganizzerà il trasporto ferroviario e aumenterà, dal lunedì al venerdì, l’offerta ordinaria con ulteriori 13 nuovi collegamenti e 14 mila posti in più al giorno.
Il manifesto è chiaro: “Roma e Viterbo sono più vicine. 13 collegamenti in più. Fino a 17 minuti in meno“.
Il nuovo sistema di circolazione prevede una “specializzazione” dei treni distinti fra collegamenti veloci, per i percorsi più lunghi, e metropolitani, per quelli che si muovono in ambito urbano.
Per quanto riguarda l’area area extraurbana (“da Viterbo a La Storta, esprime circa il 25% della domanda complessiva della linea.“) il nuovo servizio comporterà che “Nelle fasce pendolari i servizi veloci saranno effettuati anche dai capienti convogli “Vivalto” che miglioreranno il comfort e faranno meno fermate intermedie. Ciò comporterà una riduzione, fino a 17 minuti, dei tempi di viaggio. In particolare, nella fascia oraria 6.30 – 9.30, saranno velocizzati tutti i treni da Viterbo per Roma e fra le 16.30 alle 18.30 altri tre treni diretti nella Capitale. Viceversa, per garantire il rientro a casa, dalle 15.00 alle 19.30, saranno velocizzati i treni da Roma per Viterbo e, dalle 17.00 alle 19.30, sarà garantito un treno veloce ogni mezz’ora.
Naturalmente per rendere più veloci i regionali due fermate minori saranno svantaggiate: “Olgiata che continuerà ad avere 113 collegamenti giornalieri (a fronte degli attuali 130) e Tre Croci, che sarà servita da 5 collegamenti invece di 30.” Chi scendeva qui dovrà adesso fare principalmente riferimento o alla fermata di Viterbo Porta Romana o a quella di Vetralla, mi pare di capire guardando la linea FR3
Invece nell’area urbana ci saranno “collegamenti più frequenti, con fermate in tutte le stazioni. Inoltre, grazie alla presenza, nella stazione di La Storta, del personale di Rete Ferroviaria Italiana, gli interventi in caso di anormalità della circolazione saranno più tempestivi.
Ma non finisce qui, come diceva (il romano) Corrado!
Per studenti e pendolari diretti a Viterbo parte un nuovo collegamento da Roma alle 4.45 con arrivo a Viterbo alle 7.39 . Un nuovo collegamento serale invece arricchirà l’offerta su Bracciano ( Roma Ostiense 21.25 – Bracciano 22.35).
Fonte: Lazio, dal 10 marzo al via il nuovo orario sulla Linea FL3 Ostiense – Viterbo con tanto di comodi pdf stampabili sui nuovi orari.
Pendolari del Lazio, adesso aspettiamo le vostre opinioni!
Franz J.

1 Commento

Archiviato in fsnews, orgoglio low cost, pubblicità progresso

Una risposta a “Nuovi treni tra Roma e Viterbo, cari pendolari!

  1. Pingback: Si parlava giusto dei treni sulla Roma-Viterbo… | Io viaggio in treno... purtroppo

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...