Prossima fermata: Stazione di Reggio Calabria Aeroporto

Incredibile a dirsi, in Italia vengono ancora costruite stazioni nuove che non sono quelle dell’Alta Velocità
Da qualche settimana infatti è diventata operativa la nuova stazione di Reggio Calabria Aeroporto; dalle foto pare però più una fermata ferroviaria, cioè una “particolari località di servizio pubblico per viaggiatori (spesso impropriamente definite stazioni), solitamente poste su 1 o 2 binari (se la linea è a doppio binario) passanti che, di regola, non intervengono nel distanziamento dei treni e non possono effettuare incroci o precedenze.” per citare le Ferrovie dello Stato, Regolamento circolazione treni, art. 2, comma 9.
Ma noi ci fidiamo non dei nostri occhi ma dei comunicati di Trenitalia e non dubitiamo.
Sarà servita da 29 treni regionali che viaggeranno lungo sulle “linee che collegano Reggio Calabria con Melito Porto Salvo, Catanzaro Lido, Roccella Jonica, Rosarno, Lamezia Terme Centrale.
Fonte: Reggio Calabria: operativa da ieri la stazione Aeroporto
Ora, pur non volendo trovare il pelo nell’uovo a tutti i costi, perchè parlare di linee che collegano cinque località diverse, quando poi Catanzaro e Roccella stanno ambedue lungo la Ferrovia Jonica, Rosarno e Lamezia sulla Ferrovia Tirrenica Meridionale ed infine Melito Porto San Salvo è capolinea del Servizio ferroviario suburbano di Reggio Calabria ?

Veduta dell'Aeroporto di Reggio Calabria, tratta da http://commons.wikimedia.org/wiki/File%3APista_Aeroporto_Reggio_Calabria.jpg, Di Cirimbillo (Opera propria) [CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)], attraverso Wikimedia Commons

Veduta dell’Aeroporto di Reggio Calabria, Di Cirimbillo (Opera propria) [CC-BY-SA-3.0 (http://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0) o GFDL (http://www.gnu.org/copyleft/fdl.html)%5D, attraverso Wikimedia Commons

C’è solo da sperare sia adeguatamente collegata con le altre infrastrutture, perchè a differenza di quanto accade a Fiumicino o a Pisa, qua la “stazione” non è dentro l’aeroporto. La linea ferroviaria infatti corre lungo la costa -se aguzzate la vista la intravede nella foto- e si viene così a trovare esattamente dall’altra parte dell’ingresso ai terminal. Visti i problemi della locale azienda di trasporto pubblico potrebbe essere … una cattedrale nel deserto? Beh, considerate le minuscole dimensioni della nuova fermata, al massimo una piccola cappellina
Franz J.

Lascia un commento

Archiviato in fsnews

Chi commenta è pregato di non sputare dal finestrino

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...